Cerca


Inserisci le misure che stai cercando.

Cerca

Corretta pressione del gonfiaggio

Con la giusta pressione di gonfiaggio i vostri pneumatici avranno prestazioni migliori, una maggiore durata e questo vi permetterà quindi anche di risparmiare carburante. La "pressione corretta" per le attrezzature originali o per gli pneumatici delle stesse dimensioni è specificata dal costruttore del veicolo e può essere diversa per gli pneumatici anteriori e quelli posteriori. Verificate con il vostro distributore o rivenditore Toyo di fiducia se gli pneumatici che sostituite sono della stessa misura di quelli originali o meno.
 
 
Come trovare l'indicazione di pressione corretta
Potete trovare l'indicazione di pressione consigliata sulla targhetta o sull'adesivo che si trova all'interno del montante della portiera, nel portaoggetti, o accanto al tappo della benzina. Se sul vostro veicolo non è presente la targhetta verificate il manuale dell'utente oppure consultate il costruttore del veicolo, degli pneumatici oppure il rivenditore locale degli pneumatici. La targhetta del veicolo indica il carico massimo del veicolo, la pressione degli pneumatici a freddo e le dimensioni degli pneumatici consigliate dal costruttore del veicolo.
 
 
Uso del manometro
Non si può stabilire se gli pneumatici non hanno un gonfiaggio corretto solo con una valutazione visiva. Usate sempre un manometro di precisione per rilevare la pressione dei vostri pneumatici.
 
 
Quando controllare la pressione
Controllate il gonfiaggio degli pneumatici (compresa la ruota di scorta) almeno una volta al mese e prima di ogni viaggio lungo. La pressione deve essere controllata a pneumatico freddo (ovvero che abbia percorso meno di 1,5 km). Se per arrivare alla stazione di servizio per il gonfiaggio dovete percorrere più di 1,5 km, misurate e annotate la pressione di ogni pneumatico. All'arrivo alla stazione di servizio misurate nuovamente la pressione di ogni pneumatico e se la pressione è aumentata regolate la quantità di pressione necessaria da aggiungere. Ad esempio, se la pressione deve essere 35 PSI, la pressione a freddo era 28 PSI, e la pressione attuale è 33 PSI, dovete gonfiare gli pneumatici caldi a 40 PSI e controllarli nuovamente quando sono freddi.
 
 
Come perdono pressione gli pneumatici?
Gli pneumatici perdono pressione naturalmente, attraverso il processo di permeazione. I cambiamenti della temperatura esterna possono influenzare la velocità di perdita di pressione degli pneumatici. Questi cambiamenti sono più marcati nella stagione calda. In generale, uno pneumatico perde da 1 a 2 PSI al mese nei mesi freddi e anche di più nei mesi caldi. Ricordate che un gonfiaggio insufficiente è la principale causa di deterioramento dello pneumatico: controllate regolarmente la pressione degli pneumatici.
 
 
Altri suggerimenti
Non diminuite mai la pressione degli pneumatici quando questi sono caldi. È normale che la pressione aumenti durante la guida. Assicuratevi che le valvole degli pneumatici e le prolunghe siano dotate di tappi con guarnizione in gomma per evitare che sporco e umidità possano penetrare. Quando fate sostituire uno pneumatico fate installare anche un nuovo stelo valvola. Il gonfiaggio insufficiente e il sovraccarico creano surriscaldamento e possono causare il danneggiamento dello pneumatico, che a sua volta può portare al danneggiamento del veicolo e/o a gravi lesioni o alla morte.
 

© 2018, © Toyo Tire & Rubber Co., Ltd.