Trova il tuo pneumatico Dealer Finder

News

La tecnologia di rilevamento degli pneumatici Toyo Tire

23 aprile 2020

Toyo Tire Corporation (sede centrale: Itami, Prefettura di Hyogo; Presidente e CEO: Takashi Shimizu; di seguito "Toyo Tire") ha annunciato lo sviluppo di una tecnologia di rilevamento che visualizza le prestazioni degli pneumatici durante la guida in tempo reale utilizzando IA e le tecnologie digitali per rilevare informazioni sulle condizioni degli stessi, tra cui l'usura e il carico, e le variazioni delle condizioni stradali dovute a fattori meteorologici o altro. 

La società della mobilità si trova di fronte a un'epoca di CASE1, gli pneumatici per autoveicoli dovranno svolgere funzioni di informazione e comunicazione più intelligenti, offrire maggiore precisione e gestione delle operazioni per il controllo del veicolo e fornire informazioni a supporto della manutenzione. Per raggiungere questo obiettivo, Toyo Tire sta sviluppando la tecnologia di rilevamento, potenziando in questo modo la creazione di un nuovo valore aggiunto. Gli pneumatici sono l'unica parte di un'auto a contatto con il manto stradale. Pertanto, Toyo Tire si rivela utile per acquisire vari dati dalle gomme, le quali fungono da dispositivo di rilevamento.
1CASE è l'acronimo di Connected/Autonomous/Shared & Service/Electric. Questo acronimo riflette quattro tendenze principali che incarnano lo stato dei cambiamenti nella società automobilistica.

Toyo Tire ha sviluppato una tecnologia di rilevamento in base alla quale i sensori sono collegati agli pneumatici per rilevare le condizioni della strada durante la guida e le condizioni delle gomme stesse. Questa tecnologia stima il limite per le prestazioni degli pneumatici (aderenza) mediante sofisticate elaborazioni aritmetiche di una serie di informazioni acquisite. Ciò consentirà di rilevare e visualizzare i dati al fine di accertare che le specifiche di prestazione e la forza dello pneumatico² siano in uso durante la guida e di conseguenza fornire una reazione adeguata per gestire le condizioni reali della strada su cui il veicolo sta viaggiando.
²Prestazioni effettive degli pneumatici (denominazione di Toyo Tire) stimate in base alla pressione dell'aria, alla temperatura, al rilevamento della superficie stradale, al carico, all'usura per attrito e ai dati sull'irregolarità immessi dagli pneumatici di un'auto.

In questo modo, la tecnologia dovrebbe essere in grado di far sì che le gomme fungano da dispositivo di acquisizione delle informazioni, e poi utilizzare i dati ottenuti e rilevare il limite della prestazione delle gomme, nonché le prestazioni attuali in tempo reale per i singoli veicoli. Ciò potrebbe potenzialmente essere collegato al veicolo per contribuire al raggiungimento di una stabilità di crociera più precisa e aiutare a evitare pericoli sulla strada.Toyo Tire intende progredire con un'innovazione aperta e integrare questa tecnologia di rilevamento degli pneumatici, sviluppata tramite varie tecniche di rilevamento esterno e altre tecnologie, al fine di contribuire a ulteriori progressi nella mobilità.

Tecnologia per rilevare la forza degli pneumatici
Il concetto della tecnologia di rilevamento degli pneumatici Toyo Tire è quello di fungere da tecnologia di base che contribuisca a una guida di alta precisione, compresa la sicurezza, utilizzando le gomme come un dispositivo di acquisizione delle informazioni. Inoltre, la nostra tecnologia estrae "le prestazioni richieste agli pneumatici per affrontare le condizioni del fondo stradale durante la guida" e "le prestazioni effettive esercitate durante la guida" sulla base delle informazioni rilevate. Immettendo le informazioni acquisite dai sensori collegati agli pneumatici, sarà possibile calcolare le prestazioni di questi e stabilire un modello di stima della forza dei pneumatici che approssima l'output. La società prevede di collegare questo dispositivo al veicolo, combinando il modello di stima della forza dei pneumatici con altri dispositivi nel veicolo. Questo modello è costruito utilizzando l'analisi dei dati e l'intelligenza artificiale, la quale è simile alle tecnologie che riconoscono, elaborano e rispondono a voci o immagini, inclusi quella degli smartphone. Ciò è stato realizzato in collaborazione con il SAS Institute Japan³.
³Azienda specializzata nell'analisi per favorire l'introduzione di soluzioni IoT avanzate e l'utilizzo della tecnologia AI in un ampio spettro di settori tramite software e servizi innovativi (https://www.sas.com/ja_jp/home.html)

Modello di stima della forza degli pneumatici
Per costruire il modello di stima della forza degli pneumatici sulla base dell'analisi dei dati e dell'intelligenza artificiale, abbiamo utilizzato i dati ottenuti sincronizzando i sensori degli pneumatici con vari dispositivi di misurazione collegati al veicolo e ai suoi pneumatici o alle ruote. Dopo aver conseguito il POC (Proof of concept), abbiamo confermato le possibilità di questo modello, raccolto dati di apprendimento in varie condizioni, ripetuto tentativi ed errori sui metodi di apprendimento e continuato con lo sviluppo.

Al momento, abbiamo applicato con successo questo modello per stimare e rilevare la forza degli pneumatici nel nostro percorso di prova. Al momento Toyo Tire sta raccogliendo i dati relativi alla forza degli pneumatici in tempo reale utilizzando sensori montati su veicoli durante la guida su strade pubbliche. Il consolidamento di questa tecnologia non contribuirebbe soltanto alla sicurezza della mobilità, ma incoraggerebbe anche la creazione potenziale di un nuovo valore aggiunto, rilevando l'effettivo utilizzo degli pneumatici. L'obiettivo dell'azienda non è semplicemente quello di ottenere dati tramite i sensori. In qualità di produttore di pneumatici, Toyo Tire mira a sostenere la sicurezza della mobilità con la sua tecnologia di rilevamento delle prestazioni degli pneumatici, la quale è un concetto proprio dell'azienda, espandendo al contempo le sue possibilità come nuovo modello di business.

News